L'organizzazione dell'Istituto nell'ambito dell'Autonomia scolastica, di cui al DPR 275/99 è la seguente:
 
1) FUNZIONI STRUMENTALI AL P.O.F.

Le 4 funzioni strumentali al P.O.F. individuate ai sensi del CCNL 2002-2006, sono attribuite a:
  • 2 insegnanti di scuola primaria: Trevisani, Lamborghini,
  • 1 insegnante di Scuola dell'Infanzia: Pampolini,
  • 1 insegnante di sc. Secondaria di 1° grado: Malagodi.
Le 4 funzioni strumentali al P.O.F., finalizzate alla realizzazione delle finalità istituzionali della scuola in regime di autonomia, in coerenza con il Piano dell'Offerta Formativa svolgeranno le seguenti funzioni:
 
I - SC. PRIMARIA: NEDO TREVISANI

Predisposizione, gestione e aggiornamento PTOF
Monitoraggio e valutazione delle attività del PTOF - gestione RAV e PdM
Coordinamento iniziative inerenti alunni con bisogni educativi speciali (d.s.a.,adottati,disagio);
Coordinamento procedure di valutazione nazionale (Invalsi)
Analisi dei bisogni formativi e gestione del piano di aggiornamento
Accoglienza nuovi docenti
 
II - SC. PRIMARIA: MARIAROSA LAMBORGHINI
 
Predisposizione, gestione e aggiornamento  PTOF
Monitoraggio e valutazione delle attività del PTOF - gestione RAV e PdM
Coordinamento iniziative continuità sc. infanzia-primaria;
Coordinamento procedure di valutazione nazionale (Invalsi)
Analisi dei bisogni formativi e gestione del piano di aggiornamento
Accoglienza nuovi docenti

III - SC. INFANZIA: CRISTINA PAMPOLINI
 
Predisposizione, gestione e aggiornamento  PTOF
Monitoraggio e valutazione delle attività del PTOF - gestione RAV e PdM
Coordinamento gruppo di lavoro per l'integrazione alunni stranieri sc. infanzia
Coordinamento iniziative continuità sc. infanzia-primaria
Coordinamento tirocinanti scuole superiori e università
Analisi dei bisogni formativi e gestione del piano di aggiornamento
Accoglienza nuovi docenti
Contatti e rapporti con l'U.S.T. di Ferrara
 
 
IV – SC. SEC. I°: NADIA MALAGODI
 
Predisposizione, gestione e aggiornamento  PTOF
Monitoraggio e valutazione delle attività del PTOF - gestione RAV e PdM
Coordinamento iniziative continuità sc. primaria-secondaria di 1° grado
Analisi dei bisogni formativi e gestione del piano di aggiornamento
Accoglienza nuovi docenti
 
2) COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO
 
Mariarosa Lamborghini - insegnante collabboratrice per la scuola primaria:
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico a presiedere incontri, commissioni o gruppi di lavoro nel'Istituto;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in occasione di incontri o riunioni esterne all'Istituzione Scolastica;
  • Stesura verbali collegio dei docenti sedute plenarie e sezione primaria;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di sua assenza
  • Coordinazione progetti ed iniziative comunali
Paola Borghi- insegnante collaboratrice per la scuola dell'infanzia:
  • Raccolta e coordinamento programmazioni scuola dell'infanzia;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico a presiedere incontri, commissioni o gruppi di lavoro nell'Istituto;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in occasione di incontri o riunioni esterni all'Istituzione Scolastica;
  • Stesura verbali collegio dei docenti sedute sezione infanzia;
  • Coordinazione progetti ed iniziative comunali

M. Teresa Fregola - insegnante collaboratrice per la scuola secondaria di I°:

  • Sostituzione del Dirigente Scolastico a presiedere incontri, commissioni o gruppi di lavoro nel'Istituto, con particolare riferimento alle tematiche dell'integrazione scolasticadi alunni disabili;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico a presiedere incontri, commissioni o gruppi di lavoro nell'Istituto, con particolare riferimento alle tematiche dell'integrazione scolasticadi alunni disabili;
  • promozione e coordinamento di preogetti ed iniziative in collaborazioe con Enti territoriali;
  • Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di sua assenza

Angela Terzi-insegnante collaboratrice per la scuola secondaria di I°:

  • definizione ed adeguamento orario delle classi e degli insegnanti della scuola secondaria di I°;
  • supporto e coordinamento al funzionamento dei Consigli di Classe e alle attività docente della sede di Casumaro e della succursale di Corporeno;
  • stesura dei verbali del Collegio dei Docenti sedute sezione scuola secondaria di I°;
  • sostituzione del Dirigente Scolastico a presiedere incontri, commissioni o gruppi;
  • sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di sua assenza

 

Riservato ai Docenti e Personale ATA

Il primo accesso sarà preventivamente autorizzato dalla Segreteria Didattica

 

Immaginebibglio 250 x 68

 

Immagine52

Il sito www.ic4cento.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.